I risultati della tua ricerca
Pubblicato da web specialist su 9 aprile 2016
| 0

Bagno piccolo? Ecco dove mettere la lavatrice!

Quando non si ha a disposizione una lavanderia, e neppure un ripostiglio, la lavatrice va necessariamente collocata in cucina oppure in bagno. In una nicchia, sotto un lavabo, dentro un mobile… le soluzioni sono davvero molteplici!

Ecco i nostri suggerimenti:

1. Attenzione alle misure

punto 1
Quando si deve inserire una lavatrice in un bagno, soprattutto di piccole dimensioni, bisogna prestare la massima attenzione alle sue misure. Bastano pochi centimetri di troppo perché non riesca ed entrare nella nicchia o nel mobile che le abbiamo destinato! E quando lo spazio è tanto piccolo da rendere difficile anche l’apertura dello sportello, pensate ad una lavatrice con carico dall’alto.

2. Sfrutta le nicchie

punto-2
Quando lo spazio è poco, bisogna ingegnarsi: è necessario trovare il modo di combinare estetica e funzionalità. Una soluzione molto utilizzata, quando si tratta di dover collocare in bagno la propria lavatrice, consiste nel posizionarla all’interno di una nicchia. Una nicchia nel muro, oppure all’interno di un mobile o, ancora, sotto il lavabo. Basta disporre del mobile lavabo giusto e sceglierla poi delle dimensioni perfette.

3. Fai ordine il più possibile

punto-3
La prima regola, per ricavare lo spazio necessario per la lavatrice all’interno del bagno, è quella di fare ordine. Il che non significa non lasciare in giro nulla, ma semplicemente trovare ad ogni cosa la sua perfetta collocazione. Un bagno ordinato, certo, ma non per questo privo di personalità. E, seppure le sue dimensioni non siano enormi, c’è persino spazio per una lavatrice!

4. Rendila parte dell’arredamento

punto-4
Non deve essere lasciata per forza a vista, una lavatrice: la si può celare dietro un paio di ante, oppure la si può mimetizzare all’interno di un mobile più ampio. Una soluzione che permette di arredare bagni grandi come molto piccoli, senza rinunciare alla funzionalità. Oppure, si può lasciare a vista e coprire con un top che la trasformi in piano da appoggio. Insomma, fate diventare la vostra lavatrice parte integrante del vostro arredobagno!

5. Scegli un modello colorato

punto-5
Se dovete collocare la vostra lavatrice in un bagno piccolo, puntate sul colore collocando la lavatrice in un mobile o dietro un’anta colorata. Oppure, scegliete un modello colorato, magari anche un po’ vintage per regalare personalità a un bagno piccolo e monocromatico.

Print Friendly

Lascia la tua richiesta

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato