I risultati della tua ricerca

Prima-dopo la trasformazione di un monolocale a Napoli

Pubblicato da web specialist su 20 gennaio 2017
| 0

Un piccolo locale terraneo, precedentemente utilizzato come deposito, ed acquistato ad uso investimento in pieno centro storico, ha subito una trasformazione radicale, sulla quale inizialmente nessuno avrebbe mai scommesso un centesimo!

In soli 25 mq è stato ricavato un accogliente monolocale composto da zona living con angolo cottura, piccolo vano armadio, zona letto e bagno. La divisione funzionale degli spazi è stata realizzata ottimizzando alcune sopraggiunte esigenze tecniche di cantiere, non prevedibili in sede di progettazione.

Ecco allora che la cucina è stata posizionata su di una pedana a spalla con il locale bagno, per facilitare il posizionamento degli scarichi, la zona letto visivamente rimarcata da un ribassamento in cartongesso per inglobare e nascondere una trave di rinforzo del solaio già esistente ed il sottoscala adibito a vano armadio.

Per quanto riguarda le finiture sono stati preferiti tutti colori chiari al fine di dilatare la percezione degli spazi: bianco per pareti e soffitti, grès effetto legno per il pavimento in tutto il monolocale per mantenere uniformità estetica, ed un rivestimento nelle tonalità del bianco e del beige per bagno e angolo cottura.

Pertanto, a partire dalle esigenze della committenza di riadattare alcuni arredi ai nuovi spazi, il locale è stato completamente rinnovato e dotato di ogni comfort sia a livello funzionale che impiantistico, grazie alla massima attenzione per i particolari. La piccola cucina ad L risulta pertanto completa per ogni esigenza, così come il bagno dotato di sanitari, lavabo e doccia. L’appartamentino è dotato anche di lavatrice, frigo e punto tv.


Un piccolo appartamento che nella sua semplicità riesce a soddisfare ogni esigenza di vita quotidiana di una persona sola o anche di una coppia molto ben affiatata!

Esempio di come anche spazi decadenti ed apparentemente irrecuperabili possano, con professionalità e competenza, trasformarsi in qualcosa di più, ottimizzando tutti gli spazi anche nelle quadrature più piccole.

Print Friendly

Lascia la tua richiesta

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato