I risultati della tua ricerca

Quali sono le tasse sull’acquisto di una casa?

Pubblicato da web specialist su 12 novembre 2019
| news
| 0

Quali sono le tasse sull'acquisto di una casa

Una delle scelte più importanti nel corso della vita di una persona è sicuramente l’acquisto di una casa. Infatti, oltre all’investimento iniziale e alle rate del mutuo, occorre considerare anche le imposte da pagare.

 

Dopo aver dato risposta alle 10 imprescindibili domande da porsi prima di acquistare casa, la valutazione delle tasse è d’obbligo. Attraverso questo articolo ti offriamo un’utile guida per conoscere tutte le tasse per l’acquisto di una casa e sulle eventuali agevolazioni di cui puoi usufruire.

Acquistare casa da privato

L’acquisto di una casa da un privato prevede che la vendita sia esente da IVA ma si dovranno comunque pagare le imposte di registro, catastali e ipotecarie.

Acquistare casa da costruttore

L’ acquisto di una casa da costruttore prevede le medesime imposte dell’acquisto da un privato nel caso in cui i lavori di costruzione o di ristrutturazione siano finiti da oltre cinque anni. Nel caso in cui, invece, i lavori siano stati ultimati da meno di cinque anni, le tasse diverse a seconda che si tratti dell’acquisto di prima o seconda casa.

Nel primo caso, le tasse da pagare sono le seguenti:

  • IVA al 10%, 22% per gli immobili appartenenti alle categorie di lusso
  • Imposta di registro: 200 euro
  • Imposta ipotecaria: 200 euro
  • Imposta catastale: 200 euro

Nel secondo caso, invece, qualora l’immobile possa usufruire delle agevolazioni prima casa, le tasse sono:

  • IVA al 4%
  • Imposta di registro: 200 euro
  • Imposta ipotecaria: 200 euro
  • Imposta catastale: 200 euro

Il calcolo delle imposte

Il calcolo delle imposte sull’acquisto di una casa è diverso a seconda che la compravendita sia esente o meno da IVA. Nel caso di acquisto da privato la base imponibile per il calcolo delle imposte è infatti il prezzo d’acquisto, mentre nel caso di acquisto da impresa costruttrice l’imposta di registro si applica al valore catastale.

Ci sono agevolazioni sulla prima casa?

La risposta è sì. Se l’acquisto riguarda una casa classificata come abitazione principale dell’acquirente, è possibile usufruire delle agevolazioni prima casa.

 

In conclusione, l’acquisto di una casa presuppone un calcolo di diverse tasse da valutare ma anche di insidie, spesso nascoste. Tuttavia, comprare casa in sicurezza e senza preoccupazioni è possibile.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia la tua richiesta

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato

Confronta Annunci